Tutti gli articoli di redazione

Delibera di CC n. 11_2021 – Approvazione regolamento comunale per l’istituzione del registro delle disposizioni anticipate di trattamento (D.A.T.)

Si rende noto che con Delibera di C.C. n. 11_2021 è stato approvato il regolamento comunale per l’istituzione del registro delle disposizioni anticipate di trattamento (D.A.T.) . Di seguito il provvedimento.

Approvazione regolamento per l’applicazione del canone patrimoniale di occupazione del suolo pubblico e di esposizione pubblicitaria e del canone per le aree e spazi mercatali; approvazione tariffe anno 2021 canone unico patrimoniale (CUP)

Si rende noto che con Delibera di C.C. n. 10_2021  è stato approvato il  regolamento per l’applicazione del canone patrimoniale di occupazione del suolo pubblico e di esposizione pubblicitaria e del canone per le aree e spazi mercatali ; con Delibera di G.C. n. 29_2021  sono state approvate le  tariffe anno 2021 canone unico patrimoniale (CUP). Di seguito la documentazione.

Avviso per i contribuenti: I.M.U. 2021

La Legge n.160/2019 (Legge di Bilancio 2020) ha abrogato l’Imposta Unica Comunale IUC nelle sue componenti IMU e TASI ed ha istituito la nuova IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA – I.M.U. . Il nuovo tributo chiamato “nuova IMU” accorpa le precedenti IMU e TASI, è entrato in vigore dal 2020 e mantiene in linea generale gli stessi presupposti soggettivi e oggettivi disciplinati dalla normativa vigente nel 2019. In merito alla “nuova IMU”, con Delibera di Consiglio Comunale n. 4 del 26/04/2021, sono state stabilite le aliquote per l’anno 2021 (rimaste uguali a quelle applicate nel 2020) che  si riportano nell’avviso allegato. Si ricorda che la scadenza per l’acconto è fissata al giorno 16 giugno 2021.

Avviso pubblico: Legge n. 13 del 09.01.1989 – Concessione di contributi per il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati – Fabbisogno anno 2020 –

Si avvisa la cittadinanza sulle disposizioni contenute nella legge n. 13/1989, con particolare riferimento agli artt. 9, 10, e 11 della legge suddetta, che prevedono la concessione di contributi a fondo perduto, per la realizzazione di opere finalizzate al superamento e all’eliminazione delle barriere architettoniche in edifici privati già esistenti, per opere non ancora eseguite. Le persone disabili aventi diritto al contributo sono:
-Disabili con menomazioni o limitazioni funzionali permanenti di carattere motorio e i non vedenti;
-Coloro i quali abbiano a carico persone con disabilità permanente.
Le persone interessate devono presentare domanda, corredata della documentazione richiesta,entro e non oltre il 29 aprile 2021. Di seguito l’avviso per tutti i dettagli. 

Avviso
Avviso (910 KB)

AVVISO: AGGIORNAMENTO DEGLI ALBI DEI GIUDICI POPOLARI PER LE CORTI DI ASSISE E PER LE CORTI DI ASSISE DI APPELLO

Il Sindaco rende noto che verranno aggiornati gli Albi dei Giudici Popolari per le Corti di Assise e per le Corti di Assise di Appello; pertanto, tutti i cittadini uomini e donne residenti nel territorio del Comune, non iscritti nei citati Albi definitivi, che siano in possesso dei requisiti stabiliti dagli artt. 9 e 10 della legge 10 aprile 1951, n. 287 e non si trovino nelle condizioni di cui all’art. 12 della stessa legge, potranno presentare domanda per l’iscrizione negli elenchi relativi entro il 31 luglio del corrente anno. Di seguito la documentazione per tutti i dettagli.

Avviso
Avviso (874 KB)

Avviso: erogazione borse di studio a favore degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado a.s. 2020/2021

Si rende noto l’avviso pubblico inerente l’erogazione  di borse di studio a favore degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado per l’anno scolastico  2020/2021. Per accedere al beneficio, è necessario presentare domanda (corredata di quanto richiesto nell’avviso) e redatta su apposito modulo, entro le ore 13:00 del giorno 28 aprile 2021. Di seguito la documentazione per tutti gli approfondimenti.

Avviso
Avviso (590 KB)

EMERGENZA COVID-19: AVVISO PUBBLICO PER L’AMMISSIONE DEI CITTADINI DI CASALCIPRANO AL SOSTEGNO ECONOMICO PER L’ACQUISTO DI GENERI ALIMENTARI

I nuclei familiari che versano in condizione di disagio economico a seguito dell’emergenza sanitaria in corso, possono presentare richiesta per beneficiare di contributi economici per l’acquisto di generi alimentari mediante buoni spesa nominali cartacei del valore di euro 50,00 – 25,00 cadauno, da utilizzarsi esclusivamente negli esercizi commerciali di Casalciprano indicati sul buono stesso: “EMMEFFE di Lombardi Filena”. La domanda dovrà essere presentata, secondo le modalità indicate,  entro le ore 14:00 di lunedì 09 APRILE 2021 utilizzando l’apposito modello allegato al presente Avviso.

Avviso
Avviso (227 KB)

Istanza
Istanza (78 KB)

Ordinanza sindacale n. 1/2021: divieto di svolgimento della Fiera/Mercato denominata “Fiera dell’Annunziata” in programma il 25/03/2021

Si rende nota l’Ordinanza sindacale n. 1/2021 con la quale, per motivi precauzionali, al fine di prevenire, contenere e contrastare la diffusione del contagio da COVID-19, si dispone il divieto di svolgimento della Fiera/Mercato denominata “Fiera dell’Annunziata” in programma il 25/03/2021 nella medesima località di questo comune. Di seguito il provvedimento.

Bonus gas, luce e acqua: automatici dal 2021

Dal 1° gennaio 2021 il bonus sociale (gas, luce e acqua) sarà erogato in maniera automatica. Il bonus sociale copre le utenze gas, luce e acqua e sarà reso automatico nella richiesta e nel rinnovo grazie all’accordo tra ANCI, ARERA ed INPS: non sarà quindi necessario per i beneficiari presentarsi al Comune. Il Comune non potrà e non dovrà prendersi carico delle pratiche relative a tale bonus.
 
Sarà erogato automaticamente solo il bonus sociale per disagio economico:
Requisiti:
 
  • famiglie con ISEE non superiore a 8.265 euro
  • famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) con ISEE non superiore a 20.000 euro
  • i titolari di Reddito di Cittadinanza (Rdc) o Pensione di cittadinanza (Pdc)  
Cosa succede in caso di cambio del venditore di energia elettrica? 
Cambiando fornitore, facendo una voltura, un subentro, un allaccio o tipo di tariffa (per esempio passando da un contratto dal mercato di maggior tutela ad uno nel mercato libero), il bonus continua ad essere erogato senza interruzioni fino al termine della validità del diritto.
Il bonus idrico è uno sconto calcolato sulla propria tariffa dell’acqua e copre un fabbisogno di 50 litri d’acqua al giorno.
Il bonus luce è uno sconto sull’importo della bolletta luce e varia a seconda della composizione del nucleo familiare.
Il bonus gas riduce l’importo da pagare sulla bolletta secondo quale offerta gas è attiva ed è influenzato dal comune di residenza, dal numero dei componenti del nucleo familiare e dalla destinazione d’uso del gas.
N.B. 
Per il momento per il bonus per disagio fisico (riservato a chi, per motivi medici, necessita di più energia) non cambiano le modalitàQuesta misura non ha prerequisiti economici di accesso, ma richiede l’attestato dall’ASL.
Aggiornamenti e approfondimenti:
  • Per le famiglie numerose con ISEE inferiore a €20.000, è possibile usufruire anche del Bonus Pc fino €500 Euro. Gli aventi diritto, potranno inviare la documentazione direttamente all’operatore internet che valuterà la copertura internet e l’idoneità dei requisiti e provvederà ad erogare il bonus. Sono diverse le proposte internet degli operatori che erogheranno questo bonus, puoi contattare il servizio clienti per informazioni.

EMERGENZA COVID-19: misura straordinaria di sostegno al pagamento delle utenze e/o del canone di locazione dell’abitazione di residenza.

Si rende noto che i nuclei familiari colpiti dalla situazione di crisi economica determinatasi per effetto dell’emergenza Covid-19, possono presentare richiesta, fino ad esaurimento dei fondi disponibili, per beneficiare di contributi economici per il sostegno al pagamento dei servizi idrico e TARI comunali arretrati (anche antecedenti a gennaio 2021), dei consumi energetici (gas, luce), telefonici, internet e/o del canone di locazione dell’abitazione di residenza, di cui alla misura emanata dalla Regione Molise, limitatamente a bollettini scaduti e/o in scadenza NON PAGATI relativi al periodo da GENNAIO 2021 a GIUGNO 2021 e/o per canoni di locazione relativi ai mesi da GENNAIO 2021 a GIUGNO 2021. Di seguito la documentazione.